Informazioni Rubriche Risorse Community Servizi
  Primi passi
 
 
 
  Edificazione
 
 
 
 
 
 
 
 
  Area utenti
 
 
 
Userid
Password
Ricorda dati   
Le meditazioni di eVangelo

Portare i pesi


di aa.vv.
Trascritto da eVangelo

"Portate i pesi gli uni degli altri, e così adempirete la legge di Cristo" (Galati 6:2)

Con queste parole l'apostolo si sta probabilmente riferendo, in modo particolare, ai peccati nei quali gli uomini cadono abitualmente. Non dobbiamo rallegrarci delle loro cadute, né parlarne ad altri, ma badare a noi stessi e ricordare che anche noi siamo soggetti alle medesime cadute quando siamo esposti alla tentazione. Dobbiamo essere amabili, gentili e compassionevoli, aiutando a portare il peso della tentazione, del rimorso e della vergogna. C'è una grande consolazione per tutti noi in queste parole, poiché se il Signore si aspetta che noi perdoniamo e ristoriamo il nostro fratello, possiamo contare su di Lui affinché faccia lo stesso nei nostri confronti!

Ma il peccato non è il solo peso che dobbiamo portare insieme ai nostri fratelli. Pensiamo al ragazzo o alla ragazza che vengono meno nel fare il bene; all'uomo d'affari che deve affrontare una difficoltà economica; a chi soffre a causa di un'amara delusione. Quando i volti delle persone intorno a noi sono prevenuti, e le lingue sono freneticamente dedite alla critica, tendiamo la mano a chi ha consapevolmente deluso tutti, e aiutiamolo in modo convinto e amorevole. È un Po' Come quando il buon Anania si accostò a Saulo da Tarso, che giaceva cieco e sicuramente confuso e lo chiamò: "Fratello Saulo!".

Possiamo aiutare a portare il peso della privazione: quando il marito muore improvvisamente, o la madre viene tolta ai propri bambini che restano privi delle sue cure. Sono questi i momenti in cui possiamo essere partecipi delle difficoltà altrui in modo pratico e rivelarci estremamente utili. Durante la Sua vita sulla terra il nostro Signore cercò di portare i pesi del popolo e noi dobbiamo seguire le Sue orme. Simpatizzare significa, alla lettera: "soffrire con"; e nel cercare di condividere i dolori e le sofferenze di quanti ci circondano, in proporzione al peso del dolore che sapremo portare, riusciremo ad alleviare il carico di un altro. Non si può portare un peso senza sopportarne in prima persona il carico e la fatica; e nel portare quello degli altri, devi essere pronto a soffrire con loro.

Questa era la legge di Cristo, il principio che animò la Sua intera esistenza e il precetto che Egli diede da adempiere ai Suoi discepoli. Ricordiamoci infine che nel portare i pesi degli altri, spesso noi abbandoniamo i nostri, venendone quindi sgravati.


Data: 02/10/2007
Visite: 2258
    


Contatta l'autore Invia a un amico Versione PDF stampabile
  Commenti relativi al documento

  Nessun commento

   
Altri documenti d'interesse nella stessa sezione

FEDELTA' PREMIATA
50.gif
05/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (212).jpg
Numeri 26:41-65 Come era avvenuto per il primo censimento, i Leviti furono contati separatamente rispetto al rimanente del popolo. In ques ...
aa.vv.
eVangelo
9012 dal 05/05/2009
?operazione=visualizza&id=1131&filtro=
CON GESU' SULLA STRADA DELLA SOFFERENZA
50.gif
04/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (172).jpg
Marco 10:32-45 In questo brano suggestivo ci sembra quasi di vedere Gesù che sta camminando da Gerico in direzione di Gerusalemme. Sarebbe ...
aa.vv.
eVangelo
13672 dal 04/05/2009
?operazione=visualizza&id=1130&filtro=
IL CENSIMENTO
50.gif
03/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (135).jpg
Numeri 26:1-40 Il primo censimento ordinato da Dio aveva lo scopo di stimare il potenziale bellico di Israele e Mosè vi mise mano poco dopo ...
aa.vv.
eVangelo
6284 dal 03/05/2009
?operazione=visualizza&id=1129&filtro=
CINA QUESTIONE DI PRIORITA'
50.gif
02/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (191).jpg
Marco 10:17-31 Ecco un'altra persona oggetto dell'amore e delle attenzioni di Cristo. Il giovane ricco si accosta al Signore desideroso di ...
aa.vv.
eVangelo
6212 dal 02/05/2009
?operazione=visualizza&id=1128&filtro=
© 2002-2021 eVangelo. Tutti i diritti riservati