Informazioni Rubriche Risorse Community Servizi
  Primi passi
 
 
 
  Edificazione
 
 
 
 
 
 
 
 
  Area utenti
 
 
 
Userid
Password
Ricorda dati   
Le meditazioni di eVangelo

Il nostro sacrosanto dovere e servizio


di aa.vv.
Trascritto da eVangelo

"Così anche voi, quand'avrete fatto tutto ciò che v'è comandato, dite: Noi siamo servi inutili; abbiam fatto quel ch 'eravamo in obbligo di fare" (Luca 17:10)

Nel servizio cristiano non ci sono ore in cui cessiamo di essere Suoi servi, o possiamo sfuggire al Suo sguardo. Siamo sempre Suoi, sempre a Sua disposizione, sempre vincolati a chiedere ciò che Egli desidera che noi facciamo. Ma questo non è faticoso, poiché Egli conosce la nostra natura, e comprende la complessa macchina della nostra vita che ha bisogno di tempo per raffreddarsi, di riposo e di momenti per ricrearsi. Ricordiamo che il nostro Signore invitò i Suoi discepoli i a lasciare la riva del lago affollata, e ad appartarsi con Lui per riposare un po'. Egli sa che ci occorrono riposo e ricambio mentale, ma Egli terrà sotto controllo queste ore di rilassamento poiché spesso si rivelano le più pericolose per la salute d dell'anima. Spesso, durante il servizio zelante che prestiamo agli altri, per la glo- ria di Dio, ci capita di affermare: "Adesso possiamo dedicare un po' di tempo a noi ',essi, possiamo allentare la cintura e sederci per mangiare". In realtà, siamo inclini ad agire in questo modo quando ci sentiamo fuori servizio, come se il Signore non avesse autorità su noi in quei momenti.

Ma anche quando abbiamo eseguito il lavoro affidatoci, il Maestro alle volte ci d I ice: "Siete stati così presi dal Mio servizio che avete trascurato Me. Avete ritenuto più importante la profondità e la linearità del solco; la lana e la sicurezza del gregge, anziché Colui per il Quale lavorate. DateMi un po' del vostro amore e del v ostro interessamento!". "Preparate il vaso con cui berrò, cingetevi e serviteMi!".

Ah! Il Signore Gesù vuole il nostro amore e non potrà essere soddisfatto se dedichiamo tempo, energie e cura per il Suo servizio, e poi ci dimentichiamo di bui!

Quando abbiamo compiuto tutto quello che Cristo ci ha chiesto, non abbiamo 11(111a di cui inorgoglirci. Le nostre buone opere non ci fanno guadagnare la salv ezza e neppure meritare qualcosa dalla mano del Salvatore. Il servizio non è che a I sacrosanto dovere e privilegio a cui siamo chiamati. È una benedizione, quando siamo completamente dedicati ad ubbidirGli, poiché il servizio si traduce in una perfetta libertà dall'invidia, dall'insoddisfazione, dalla gelosia e da ogni forma di rgoglio. Il fatto più sorprendente e meraviglioso è che Egli ci permette di collab o rare con Lui (Giov. 13:13-16).


Data: 09/07/2007
Visite: 1589
    


Contatta l'autore Invia a un amico Versione PDF stampabile
  Commenti relativi al documento

  Nessun commento

   
Altri documenti d'interesse nella stessa sezione

FEDELTA' PREMIATA
50.gif
05/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (33).jpg
Numeri 26:41-65 Come era avvenuto per il primo censimento, i Leviti furono contati separatamente rispetto al rimanente del popolo. In ques ...
aa.vv.
eVangelo
7230 dal 05/05/2009
?operazione=visualizza&id=1131&filtro=
CON GESU' SULLA STRADA DELLA SOFFERENZA
50.gif
04/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (205).jpg
Marco 10:32-45 In questo brano suggestivo ci sembra quasi di vedere Gesù che sta camminando da Gerico in direzione di Gerusalemme. Sarebbe ...
aa.vv.
eVangelo
9458 dal 04/05/2009
?operazione=visualizza&id=1130&filtro=
IL CENSIMENTO
50.gif
03/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (168).jpg
Numeri 26:1-40 Il primo censimento ordinato da Dio aveva lo scopo di stimare il potenziale bellico di Israele e Mosè vi mise mano poco dopo ...
aa.vv.
eVangelo
4892 dal 03/05/2009
?operazione=visualizza&id=1129&filtro=
CINA QUESTIONE DI PRIORITA'
50.gif
02/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (12).jpg
Marco 10:17-31 Ecco un'altra persona oggetto dell'amore e delle attenzioni di Cristo. Il giovane ricco si accosta al Signore desideroso di ...
aa.vv.
eVangelo
4647 dal 02/05/2009
?operazione=visualizza&id=1128&filtro=
© 2002-2018 eVangelo. Tutti i diritti riservati