Informazioni Rubriche Risorse Community Servizi
  Primi passi
 
 
 
  Edificazione
 
 
 
 
 
 
 
 
  Area utenti
 
 
 
Userid
Password
Ricorda dati   
Le meditazioni di eVangelo

"Ascoltatemi!" (Isaia 51)


di aa.vv.
Trascritto da eVangelo

Con questo appello Dio ha richiamato l'attenzione degli uomini nel corso dei secoli, per mostrare loro il Suo consiglio, la Sua luce e la Sua parola.

In questo brano, per ben tre volte, l'Eterno rivolge questo invito al Suo popolo. (vv.1, 4 e 7).

a. Innanzitutto, Dio invita il Suo popolo a ricordarsi delle sue origini. Come Egli benedisse e moltiplicò Abramo, così li avrebbe benedetti e consolati dall'afflizione della loro lunga cattività.

b. Con l'espressione "Prestatemi attenzione", Dio richiede ad Israele di riconoscere la Sua legge. "Poiché la legge procede da me", afferma il Signore.

c Nel ricorrere ancora alla Parola "Ascoltatemi", Dio esorta i Suoi figli a confidare in Lui. L'onta, l'oltraggio e l'obbrobrio degli uomini che li circondano non possono intimorirli né sgomentarli, perché essi hanno trovato la loro completa salvezza nell'Iddio d'Israele.

Dio chiama anche noi a ricordare ciò che eravamo prima di divenire Suoi figlioli.

Ora che siamo nella dimensione della grazia e della salvezza, Egli vuole che riconosciamo la Sua parola e la Sua legge. Gesù dice ai Suoi: "Se mi amate, osservate i miei comandamenti" (1).

Come per Israele anche per ognuno di noi è rassicurante la promessa di Colui che ci ha detto: "Io non ti lascerò, e non ti abbandonerò" (2), ed ancora: "lo sono con voi tutti giorni, sino alla fine dell'età presente" (3).

Dio ci aiuti, a ricordarci quanto Egli ha fatto per noi, a riconoscere ogni giorno la Sua Parola e a trovare conforto nelle Sue fedeli ed amorevoli promesse.

1) Giovanni 14:15

2) Ebrei 13:5

3) Matteo 28:20


Data: 23/11/2005
Visite: 1823
    


Contatta l'autore Invia a un amico Versione PDF stampabile
  Commenti relativi al documento

  Nessun commento

   
Altri documenti d'interesse nella stessa sezione

FEDELTA' PREMIATA
50.gif
05/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (34).jpg
Numeri 26:41-65 Come era avvenuto per il primo censimento, i Leviti furono contati separatamente rispetto al rimanente del popolo. In ques ...
aa.vv.
eVangelo
7789 dal 05/05/2009
?operazione=visualizza&id=1131&filtro=
CON GESU' SULLA STRADA DELLA SOFFERENZA
50.gif
04/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (206).jpg
Marco 10:32-45 In questo brano suggestivo ci sembra quasi di vedere Gesù che sta camminando da Gerico in direzione di Gerusalemme. Sarebbe ...
aa.vv.
eVangelo
11010 dal 04/05/2009
?operazione=visualizza&id=1130&filtro=
IL CENSIMENTO
50.gif
03/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (169).jpg
Numeri 26:1-40 Il primo censimento ordinato da Dio aveva lo scopo di stimare il potenziale bellico di Israele e Mosè vi mise mano poco dopo ...
aa.vv.
eVangelo
5288 dal 03/05/2009
?operazione=visualizza&id=1129&filtro=
CINA QUESTIONE DI PRIORITA'
50.gif
02/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (13).jpg
Marco 10:17-31 Ecco un'altra persona oggetto dell'amore e delle attenzioni di Cristo. Il giovane ricco si accosta al Signore desideroso di ...
aa.vv.
eVangelo
5116 dal 02/05/2009
?operazione=visualizza&id=1128&filtro=
© 2002-2019 eVangelo. Tutti i diritti riservati