Informazioni Rubriche Risorse Community Servizi
  Primi passi
 
 
 
  Edificazione
 
 
 
 
 
 
 
 
  Area utenti
 
 
 
Userid
Password
Ricorda dati   
Le meditazioni di eVangelo

Pescatori d'uomini


di aa.vv.
Trascritto da eVangelo

"Egli vide due fratelli, ... i quali gettavano la rete in mare; poiché erano pescatori. E disse loro: Venite dietro a me, e vi farò pescatori d'uomini" (Matteo 4:18, 19)

E' così che Cristo adatta Sé stesso alle possibilità di comprensione di un cuore. Egli prese questi pescatori con l'esca adatta a loro. Osserva la Sua assoluta certezza di poter fare di questi due fratelli dei pescatori d'uomini, che avrebbero gettato le loro reti non nelle acque del mare di Galilea, ma nel grande oceano dell'umanità. Sarebbe stato impossibile convincere Pietro che entro quattro anni avrebbe trovato nella sua rete migliaia di anime (cfr. Atti 2:41). Non sappiamo mai che cosa ci aspetta quando lasciamo tutto per ubbidire alla chiamata del Maestro! "Seguimi!". Il Signore lancia sempre questa sfida (cfr. Giov. 21:19, 22). l'utto questo significa portare la croce, essere disposti a seguire Cristo, fino a morire alle nostre ambizioni, al nostro desiderio di potenza e di successo, rinunciamo alla nostra forza e ai nostri talenti, per fare spazio a Dio affinché operi attraverso di noi. Dobbiamo imparare a non imporre noi stessi, ma a restare nascosti. La prima, la seconda, e la terza condizione di una pesca di successo è di non cercare di met tersi in vista. La migliore lenza ed esca per pescare gli uomini sono quelle in cui l'elemento umano non è visibile, e il nostro scopo è di adempiere il proposito di Cristo e di glorificarLo.

Bisogna abbandonare le nostre reti e le nostre barche, e anche coloro che ci sono più cari e vicini (vv. 20, 23). Avranno sicuramente sofferto nel lasciare quelle reti e la loro attività di pesca per seguire Cristo. Ma l'attrazione della Sua personalità prevalse. Non è difficile persuadere gli uomini a rinunciare ad un articolo più povero, se sei in grado di rivelare quanto sia preziosa la Perla di gran valore. Allora essi si sbarazzeranno con gioia di tutto quello che hanno per poterla acquistare.


Data: 02/09/2007
Visite: 1900
    


Contatta l'autore Invia a un amico Versione PDF stampabile
  Commenti relativi al documento

  Nessun commento

   
Altri documenti d'interesse nella stessa sezione

FEDELTA' PREMIATA
50.gif
05/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (202).jpg
Numeri 26:41-65 Come era avvenuto per il primo censimento, i Leviti furono contati separatamente rispetto al rimanente del popolo. In ques ...
aa.vv.
eVangelo
6465 dal 05/05/2009
?operazione=visualizza&id=1131&filtro=
CON GESU' SULLA STRADA DELLA SOFFERENZA
50.gif
04/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (163).jpg
Marco 10:32-45 In questo brano suggestivo ci sembra quasi di vedere Gesù che sta camminando da Gerico in direzione di Gerusalemme. Sarebbe ...
aa.vv.
eVangelo
7679 dal 04/05/2009
?operazione=visualizza&id=1130&filtro=
IL CENSIMENTO
50.gif
03/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (125).jpg
Numeri 26:1-40 Il primo censimento ordinato da Dio aveva lo scopo di stimare il potenziale bellico di Israele e Mosè vi mise mano poco dopo ...
aa.vv.
eVangelo
4444 dal 03/05/2009
?operazione=visualizza&id=1129&filtro=
CINA QUESTIONE DI PRIORITA'
50.gif
02/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (181).jpg
Marco 10:17-31 Ecco un'altra persona oggetto dell'amore e delle attenzioni di Cristo. Il giovane ricco si accosta al Signore desideroso di ...
aa.vv.
eVangelo
4030 dal 02/05/2009
?operazione=visualizza&id=1128&filtro=
© 2002-2017 eVangelo. Tutti i diritti riservati