Informazioni Rubriche Risorse Community Servizi
  Primi passi
 
 
 
  Edificazione
 
 
 
 
 
 
 
 
  Area utenti
 
 
 
Userid
Password
Ricorda dati   
Le meditazioni di eVangelo

La scelta suprema


di aa.vv.
Trascritto da eVangelo

"E Lot alzò gli occhi e vide l'intera pianura del Giordano, essa era tutta quanta irrigata fino a Tsoar, come il giardino dell'Eterno. E Lot si scelse tutta la pianura del Giordano ...Così si separarono l'uno dall'altro" (Genesi 13:10, 11)

L'anima che ha preso Dio come sua parte può permettersi di essere generosa! Essendo il più anziano, Abrahamo avrebbe potuto pretendere dì scegliere per primo, lasciando il resto a Lot. Ma egli si accontentò di rinunciare ai suoi diritti, poiché il Suo Amico onnipotente aveva stabilito per lui il luogo che era destinato a ricevere in eredità. Lascia che Lot scelga ciò che vuole, egli non potrà ottenere un centimetro del paese che Dio ha stabilito di assegnare, nel Suo lìbero proponimento, al Suo servo fedele ed ubbidiente. "Spera nel Signore, e mantieniti sul Suo sentiero, ed egli ti esalterà per ereditare il paese".

Fu quindi con serena e assoluta fiducia, che il patriarca rimase vicino al suo congiunto, osservandolo mentre sollevava lo sguardo per avvalersi dell'offerta vantaggiosa ed inaspettata che gli proveniva da parte di suo zio. Quando Lot scelse per sé la piana di Sodoma, che era ben irrigata e fertile come una sorta di paradi i so, Abrahamo accondiscese alla scelta con imperturbabile equanimità. Mirando il volto di Dio, egli, di fatto, fece sue le parole della Scrittura: "Tu sei la parte della mi a eredità; tu mantieni quel che m'è toccato in sorte. La sorte è caduta per me in luoghi dilettevoli; una bell'eredità mi è pur toccata!".

Poi, una volta avvenuta la separazione, Dio richiamò il Suo servo sulla cima d el monte, e gli diede tutto il paese in virtù di un patto perpetuo, e lo invitò a percorrere quella terra, poiché gli apparteneva interamente (w. 14-17).

Lascia che Dio scelga per te! Specialmente, all'inizio della vita, quando ti trovi ancora sulla sua soglia e osservi il paese, osa seguire i suggerimenti interiori che provengono dalla Sua voce. Il Suo richiamo risuona ancora lungo i secoli: "Seguimi!" - "Ecco, io sono con voi tutti i giorni"!


Data: 29/07/2007
Visite: 1638
    


Contatta l'autore Invia a un amico Versione PDF stampabile
  Commenti relativi al documento

  Nessun commento

   
Altri documenti d'interesse nella stessa sezione

FEDELTA' PREMIATA
50.gif
05/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (10).jpg
Numeri 26:41-65 Come era avvenuto per il primo censimento, i Leviti furono contati separatamente rispetto al rimanente del popolo. In ques ...
aa.vv.
eVangelo
7084 dal 05/05/2009
?operazione=visualizza&id=1131&filtro=
CON GESU' SULLA STRADA DELLA SOFFERENZA
50.gif
04/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (182).jpg
Marco 10:32-45 In questo brano suggestivo ci sembra quasi di vedere Gesù che sta camminando da Gerico in direzione di Gerusalemme. Sarebbe ...
aa.vv.
eVangelo
8913 dal 04/05/2009
?operazione=visualizza&id=1130&filtro=
IL CENSIMENTO
50.gif
03/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (145).jpg
Numeri 26:1-40 Il primo censimento ordinato da Dio aveva lo scopo di stimare il potenziale bellico di Israele e Mosè vi mise mano poco dopo ...
aa.vv.
eVangelo
4825 dal 03/05/2009
?operazione=visualizza&id=1129&filtro=
CINA QUESTIONE DI PRIORITA'
50.gif
02/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (201).jpg
Marco 10:17-31 Ecco un'altra persona oggetto dell'amore e delle attenzioni di Cristo. Il giovane ricco si accosta al Signore desideroso di ...
aa.vv.
eVangelo
4534 dal 02/05/2009
?operazione=visualizza&id=1128&filtro=
© 2002-2018 eVangelo. Tutti i diritti riservati