Powered by eVangelo
titolo
A cura di
Informazioni Contatti Newsletter Articoli Uscita
  Informazioni
 
 
  Utenti
 
  Area utenti
 
 
 
Userid
Password
Ricorda dati   
Gruppi
CENTRO EVANGELICO " GESÙ È VIVENTE "

La Missione " Gesù è Vivente " è stata fondata il 14 Aprile 1979 a Scario (SA)-Regione Campania - Sud Cilento - da Alberto Mazzeo Giannone di fede pentecostale trinitaria e messianica,in un'area dove mai la Riforma era stata presentata.
La Missione è prettamente italiana e resa in Associazione con atto pubblico il 15 Novembre 1984 e Decreto ministeriale nel 1994.
La Missione, essendo anche di tipo associativo e che si estende su tutto il territorio nazionale e internazionale, affilia singole persone evangeliche ambosesso e battezzate per immersione secondo il modello trinitario insegnato da Gesù stesso, che non appartengono a nessuna chiesa o denominazione evangelica, per costituire cellule o Comunità Familiare- Gesù è Vivente- come anche servitori con chiese già costituite sia per il culto (e che desiderano anche ottenere il decreto ministeriale, secondo le vigenti leggi in materia) che per aiuto nel servizio sociale e che accettano e seguono Dottrina e Regolamenti attuativi allo Statuto ben precisi della Missione, come avviene per ogni denominazione.
È riaperta la sezione: " associazionismo " sia per singole persone credenti e pastori di comunità che, nauseati dal modernismo e liberalismo, desiderano intraprendere un serio cammino di santità, rispettando ciò che la Bibbia insegna... La Missione Gesù è Vivente è ben lieta di accogliere tutti e proseguire insieme, da veri nati di nuovo, il cammino terreno in vista dell'eternità promessa da YESHUA. La Missione, pur essendo interdenominazionale, cioè aperta a tutti, ha la sua visione dottrinaria pentecostale trinitaria classica e conservatrice, con molta amicizia verso il popolo ebreo ed ebreo messianico [(dal quale ci è pervenuta la salvezza gratuita), per questo usa e consiglia di usare (ed è a discrezione del servitore) il Tallit, lo Shofar nei servizi cultuali e, sempre liberamente, i servitori possono usare il clergyman] e Celebra, come i messianici apostoli del tempo di Gesù, ogni Domenica la Santa Cena (pane e vino) durante il Culto di Adorazione o Incontri Agàpici, specie se Interdenominazionali.
Inoltre, ha una sua precisa caratteristica sulla quale non transige e cioè: No all'Ecumenismo; No all'Evoluzionismo; No alle Filosofie umane; No al Pastorato femminile; No al Modernismo con -per esempio- l'accettazione della convivenza tra eterosessuali o soltanto sposati civilmente, legami e matrimoni di omosessuali ambosesso; No ai Culti spettacolo con Teatralità dell'Evangelo della Grazia e col prendere in giro lo Spirito Santo di Dio... come pure l'associato sia singolo o la Comunità associata ( se non l'avessero già fatto ) DEVE richiedere la Cancellazione dei propri dati dal Registro dei battezzati della chiesa di provenienza sia essa cattolica romana che ortodossa, cioè da quelle strutture umane dove il Battesimo è impartito ai neonati e a cui non si crede più. Come pure, per la santificazione della coppia che si converte e che è parte integrante della Comunità, questa deve ribadire il proprio " Sì ", per un Matrimonio cristiano, dinanzi a Dio e alla Comunità, specie se la coppia prima della conversione e Battesimo cristiano ha soltanto celebrato il Matrimonio civile. Insomma, per la Missione Gesù è Vivente, non vi è peccato grande o piccolo, tutti sono peccati e tutti siamo peccatori, come sta scritto in 1^ Corinzi al capitolo 6 versi da 9 a 11 e in Galati capitolo 5 versi da 19 a 21. Nessuna discriminazione, quindi, verso nessuno ma chi, per libera scelta, desidera NASCERE DI NUOVO- secondo sempre il concetto biblico- con l'aiuto dello Spirito Santo deve perdere e seppellire la vecchia vita, le vecchie abitudini comportamentali, il peccato qualunque esso sia stato. Altrimenti: perchè ci si converte? da cosa? se tutto continua come prima?
Si tiene a precisare che la sede centrale e legale della Missione/Associazione denominata "GESÙ È VIVENTE", così come è registrata al Ministero dell'Interno italiano, è a Scario (SA) e non in altre parti d'Italia. Eventuali Comunità collegate, hanno l'intestazione giuridica con Cartello indicatore di: Chiesa Cristiana-Culto Evangelico/Gesù è Vivente, come pure i Ministri del Culto con decreto ministeriale.

Inoltre, nell'anno viene raccolto vestiario, alimenti e medicinali ed inviati a bisognosi in stati europei, come raccolti ed inviati oboli a specifiche Missioni come: A.M.I., PORTE APERTE, TROMBA DI SALVEZZA, MISSIONE EVANGELICA CONTRO LA LEBBRA… e Firmate varie Petizioni.

Come ogni Missione regolata dalle leggi italiane del 1929-30 per i “Culti Ammessi nello Stato”,si attende con pazienza un reale riassetto dei Culti con una nuova Legge sulla Libertà Religiosa in Italia.

Per qualunque altra richiesta di dettagliata Informazione, Modulistica, Base Dottrinale e Regolamento di attuazione allo Statuto nel rispetto del codice civile italiano, inviare una e-mail a:

centroevangelico@libero.it.

Il sito web in quattro lingue è stato disattivato in ottobre 2012, come anche Facebook.
Al momento è attivo il Canale:
www.youtube.com/messaggievangelici

Shalom a chiunque di buona volontà.

Precisazione e Nota del fondatore e responsabile legale:
pastore, Alberto Mazzeo Giannone.





     
Articoli in primo piano

© 2002-2018 eVangelo. Tutti i diritti riservati